RICETTE

Torta di ricotta 2

FONTE: Ricettario Bonardi 30

DIFFICOLTA': Facile

TIPO: Dolce

TEMPO DI ESECUZIONE: 75 minuti

STAGIONE: Ricetta per tutte le stagioni

INGREDIENTI PRINCIPALI:

- RICOTTA DI PECORA
- FARINA BIANCA
- ZUCCHERO
- LIEVITO
(Selezionando un ingrediente potrai accedere alla scheda dettagliata e visualizzare altre ricette preparabili con lo stesso).

ESECUZIONE:


Teglie, ciotole.

3 etti di ricotta, 3 etti di farina, 3 etti di zucchero, 8 cucchiai di latte, 1 dose di lievito.

“ Ungere bene la teglia e mettere qualche pezzettino di burro sopra. Un’ora di cottura.”


Create un composto di tutti gli ingredienti e ponetelo in una teglia imburrata. Tagliatevi sopra qualche pezzetino di burro ed infornate per un’ora a forno caldo a 180°.

 

Torta mantovana

FONTE: Ricettario Bonardi

DIFFICOLTA': Facile

TIPO: Dolce

TEMPO DI ESECUZIONE: 50 minuti

STAGIONE: Ricetta per tutte le stagioni

INGREDIENTI PRINCIPALI:

- UOVA DI GALLINA
- LIMONI
- BURRO
- MANDORLE
(Selezionando un ingrediente potrai accedere alla scheda dettagliata e visualizzare altre ricette preparabili con lo stesso).

ESECUZIONE:


Tortiera, sbattitore, cucchiaio.

Un uovo intero, 3 tuorli, 170 g di zucchero, 170 g di farina, 150g di burro e 50 g di mandorle tritolate, una scorza di limo ne.

“Si sbattono le uova con lo zucchero, si aggiunge poco a poco la farina ed un po’ di scorza di limone; per ultimo il burro liquefatto, cercando di sbatterlo il meno possibile e quando il composto è nella tortiera si copre con le mandorle.”


Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete a poco a poco la farina, una scorza di limone e il burro fuso cercando di sbatterlo il meno possibile. Imburrate una tortiera, versatevi il composto e ricopritelo in superfice con le mandorle tritate. Infornate per 40 minuti a 180°.

Torta di pesche

FONTE: Maria Marchesi (Cucina Italiana, Agosto 1959)

DIFFICOLTA': Media

TIPO: Dolce

TEMPO DI ESECUZIONE: 60 minuti

STAGIONE: Ricetta estiva

INGREDIENTI PRINCIPALI:

- PESCHE
- ZUCCHERO
- BURRO
- UOVA DI GALLINA
(Selezionando un ingrediente potrai accedere alla scheda dettagliata e visualizzare altre ricette preparabili con lo stesso).

ESECUZIONE:


Con gr. 125 di farina, gr.125 di zucchero, un uovo, gr. 125 di burro e la buccia del limone gratugiata, fate una pasta, poi tenetela al fresco per circa un’ora. Pestate 3 amaretti e gr. 50 di mandorle, pelate Kg. 1 di pesche mature. Foderate uno stampo e spolverizzatelo con pane grattugiato, quindi fate un disco con la pasta e ricoprite lo stampo, cospargetela con gli amaretti e le mandorle. Ponete sulla pasta le pesche a fettine, badando di coprire bene. Sbattete due tuorli con 3 cucchiaiate di zucchero e una cucchiaiata di latte, sbattete bene. Montate gli albumi e uniteli ai tuorli, mescolate con delicatezza e versate sulle pesche. Cuocete a forno a 180°C per circa 40 minuti.

Torta di ricotta

FONTE: Maria Marchesi

DIFFICOLTA': Facile

TIPO: Dolce

TEMPO DI ESECUZIONE: 90 minuti

STAGIONE: Ricetta per tutte le stagioni

INGREDIENTI PRINCIPALI:

- ZUCCHERO
- UOVA DI GALLINA
- RICOTTA DI PECORA
- BURRO
(Selezionando un ingrediente potrai accedere alla scheda dettagliata e visualizzare altre ricette preparabili con lo stesso).

ESECUZIONE:


Con gr. 250 di farina, gr. 125 di zucchero, un uovo, gr. 125 di burro e la buccia di limone grattugiata, fate la pastafrolla, poi tenetela al fresco per circa un’ora. Per il ripieno: sbattete insieme 3 rossi d’uovo, l3 cucchiai di zucchero e una bustina di vanillina. Aggiungete un pizzico di cannella, un bicchierino di rum e un cucchiaino di panna bene montata. Passate lgr. 300 di ricotta al setaccio e unitela alla crema. Con questo composto farcite la pastafrolla che avrete tirata e stesa nella tortiera.Infornate a 180 gradi per circa 45 minuti.

Torta mandorlata

FONTE: Maria Marchesi (ritaglio di giornale)

DIFFICOLTA': Media

TIPO: Dolce

TEMPO DI ESECUZIONE: 60 minuti

STAGIONE: Ricetta per tutte le stagioni

INGREDIENTI PRINCIPALI:

- FECOLA DI PATATE
- ZUCCHERO
- UOVA DI GALLINA
- MANDORLE
- BURRO
(Selezionando un ingrediente potrai accedere alla scheda dettagliata e visualizzare altre ricette preparabili con lo stesso).

ESECUZIONE:


Lavorate gr. 250 di burro a crema ed aggiungete gradatamente gr. 250 di zucchero e 4 tuorli d’uovo. Unite gr.20 di mandorle tritate finemente ed un pizzico di sale. Setacciatevi sopra gr. 400 di fecola di patate, aggiungete una bustina di lievito ed impastate bene il tutto. A parte montate le chiare d’uovo a neve durissima, quindi incorporatele delicatamente ( non sbattete) alla pasta. Versate la pasta in uno stampo a cerchio apribile del diametro di 26cm con il fondo imburrato ed infarinato. Distribuite sulla pasta gr. 80 di mandorle tritate grossolanamente. Cuocete immediatamente nel forno preriscaldato a 175°C per 50 minuti.

Cerca nel sito

* scrivere la parola che descrive quanto si vuole trovare (ingrediente, ricetta o menù) se si tratta di una parola al plurale non inserire la vocale finale in modo da estendere le ricerche a tutte le che contengono quelle lettere (esempio arance  scrivendo “aranc” si otterranno tutti i testi contenenti le parole arance arancia aranciata)

La Missione

Ricercare, documentare e diffondere la cultura della "Cucina di Vigevano e della Lomellina" al fine di creare e mantenere la cultura della cucina locale, nell'interesse dei cittadini a fini culturali e alla creazione di un network a sostegno delle attività economiche e turistiche del territorio.

Contatti

Sede: Corso Cavour, 102 – 104
27029 VIGEVANO PV Italia
Tel. +39 0381 74217
Cel. +39 335 8131440
email info@tradizionialimentari.it

Centro Studi Tradizioni Alimentari

Registrato all’Ufficio delle Entrate di Vigevano il 31 gennaio 2005 al n. 347 serie 3 CF 94023260188 Iscritto al Registro Provinciale delle Associazioni senza scopo di lucro Sezione B) CULTURALE al n. PV-47 con ATTO N. 30234 DEL 26.02.2007