RICETTE

Torta maddalena

FONTE: Ricettario Bonardi 44

DIFFICOLTA': Facile

TIPO: Dolce

TEMPO DI ESECUZIONE: 50 minuti

STAGIONE: Ricetta per tutte le stagioni

INGREDIENTI PRINCIPALI:

- UOVA DI GALLINA
- ZUCCHERO
- BURRO
(Selezionando un ingrediente potrai accedere alla scheda dettagliata e visualizzare altre ricette preparabili con lo stesso).

ESECUZIONE:


Ciotola, sbattitore, tortiera.

6 uova, 100 g di zucchero, 100 g di burro, 100 g di fior di farina.

"Sbattere i 6 tuorli con lo zucchero aggiungendo poi la farina ed il burro, per ultimo i 6 albumi montati a neve, cuocere a forno caldo."

Sbattete, tuorli, farina e burro. Aggiungete gli albumi montati a neve. Cuocete in forno caldo a 180° per 35 minuti.

 

Torta di patate

FONTE: Marinoni Guerrina

DIFFICOLTA': Facile

TIPO: Secondo

TEMPO DI ESECUZIONE: 40 minuti

STAGIONE: Ricetta per tutte le stagioni

INGREDIENTI PRINCIPALI:

- PATATE
- LATTE DI VACCA INTERO
- UOVA DI GALLINA
- BURRO
(Selezionando un ingrediente potrai accedere alla scheda dettagliata e visualizzare altre ricette preparabili con lo stesso).

ESECUZIONE:


Lessate Kg. 1 di patate in una pentola ; dopo pelatele e schiacciatele. Aggiungete alle patate un bicchiere di latte, due uova, gr. 300 di farina, un po’ di burro e amalgamate il tutto. Versate l’impasto in una terrina, precedentemente unta nel burro e spolverizzata con pane grattugiato; mettete la torta di patate nel forno per 40 minuti a 180°C.

Torta di pastafrolla al cioccolato

FONTE: Maria Marchesi (Cucina Italiana, Febbraio 1961)

DIFFICOLTA': Media

TIPO: Dolce

TEMPO DI ESECUZIONE: 120 minuti

STAGIONE: Ricetta per tutte le stagioni

INGREDIENTI PRINCIPALI:

- ZUCCHERO
- CIOCCOLATO
- MANDORLE
- LATTE DI VACCA INTERO
(Selezionando un ingrediente potrai accedere alla scheda dettagliata e visualizzare altre ricette preparabili con lo stesso).

ESECUZIONE:


Ponete sulla spianatoia gr. 300 di farina, gr. 150 di zucchero, la scorza grattugiata del limone, unite gr. 150 di burro a pezzetti, un uovo intero e un tuorlo, lavorate la pasta, poi lasciatela riposare per un’ora. Tritate gr. 100 di mandorle (non pelate). Tagliuzzate gr. 150 di cioccolato in tavolette, unite gr. 100 di latte, ponete sul fuoco e lasciate bollire finchè il cioccolato si sarà sciolto, toglietelo dal fuoco, unite le mandorle, gr. 30 di burro, un tuorlo e lasciate raffreddare. Con parte della pasta (2/3 circa) foderate uno stampo, punzecchiatela nel fondo e versatevi sopra la crema al cioccolato. Stendete molto fine l’altra pasta, spolverizzatela di farina, lavoratela e tagliatela a striscioline. Sistematela sulla torta il meglio possibile. Cuocete in forno a 185° per 40 minuti.

 

Torta gialla

FONTE: Maria Cazzani Vandoni - Quaderno C

DIFFICOLTA': Facile

TIPO: Dolce

TEMPO DI ESECUZIONE: 75 minuti

STAGIONE: Ricetta per tutte le stagioni

INGREDIENTI PRINCIPALI:

- LATTE DI VACCA INTERO
- FARINA DI MAIS
- LIEVITO DI BIRRA
- ZUCCHERO
(Selezionando un ingrediente potrai accedere alla scheda dettagliata e visualizzare altre ricette preparabili con lo stesso).

ESECUZIONE:


Mescolate una tazza di latte con una tazza di farina gialla, una tazza di zucchero, un tazza di farina bianca e un bustina di lievito.Mettete a cuocere in forno a 200° per un’ora circa in una tortiera imburrata e spolverizzata.

Torta gelata

FONTE: Maria Cazzani Vandoni - Quaderno C

DIFFICOLTA': Facile

TIPO: Dolce

TEMPO DI ESECUZIONE: 30+RAFFRED minuti

STAGIONE: Ricetta per tutte le stagioni

INGREDIENTI PRINCIPALI:

- ZUCCHERO
- UOVA DI GALLINA
- CIOCCOLATO
- SAVOIARDI
- BURRO
(Selezionando un ingrediente potrai accedere alla scheda dettagliata e visualizzare altre ricette preparabili con lo stesso).

ESECUZIONE:


Comperate 14 biscotti savoiardi e tagliateli per metà nel senso della lunghezza. Prendete gr. 125 di burro, gr. 125 di zucchero e 2 tuorli d’uovo. Battete il burro con zucchero e unite i tuorli ottenendo un composto leggero e spumoso. Aggiungete una tazza di cioccolata densa, amara e fradda alla crema di burro. Preparate 2 tazze di caffè fortissimo. Mettete in una teglia di porcellana della carta oleata sul fondo e intorno alla parete; poi foderate la teglia con biscotti savoiardi che spruzzerete abbondantemente di caffè. Versate 2 strati di crema dello spessore di un paio di cm e disponetevi sopra uno strato di biscotti (che intriderete di caffè), aggiungete un altro spessore di crema e poi di nuovo biscotti fino ad esaurire gli ingredienti, tenendo presente che l’ultimo strato dev’essere di biscotti. Ponete la teglia al freddo per almeno 24 ore, togliete la torta capovolgendo il recipiente, posatela poi su di un piatto, ricopritene la superficie con cacao e zucchero in polvere e decoratela con mandorle dolci e ciliege candite o sotto spirito. (Dose per 6 persone).

Cerca nel sito

* scrivere la parola che descrive quanto si vuole trovare (ingrediente, ricetta o menù) se si tratta di una parola al plurale non inserire la vocale finale in modo da estendere le ricerche a tutte le che contengono quelle lettere (esempio arance  scrivendo “aranc” si otterranno tutti i testi contenenti le parole arance arancia aranciata)

La Missione

Ricercare, documentare e diffondere la cultura della "Cucina di Vigevano e della Lomellina" al fine di creare e mantenere la cultura della cucina locale, nell'interesse dei cittadini a fini culturali e alla creazione di un network a sostegno delle attività economiche e turistiche del territorio.

Contatti

Sede: Corso Cavour, 102 – 104
27029 VIGEVANO PV Italia
Tel. +39 0381 74217
Cel. +39 335 8131440
email info@tradizionialimentari.it

Centro Studi Tradizioni Alimentari

Registrato all’Ufficio delle Entrate di Vigevano il 31 gennaio 2005 al n. 347 serie 3 CF 94023260188 Iscritto al Registro Provinciale delle Associazioni senza scopo di lucro Sezione B) CULTURALE al n. PV-47 con ATTO N. 30234 DEL 26.02.2007