Composta alla tartara

Composta alla tartara

FONTE: Annetta Anelli Cazzani - Quaderno C

DIFFICOLTA': Media

TIPO: Secondo

TEMPO DI ESECUZIONE: 60 minuti

STAGIONE: Ricetta per tutte le stagioni

INGREDIENTI PRINCIPALI:

- PATATE
- CAROTE
- BARBABIETOLE ROSSE
- CIPOLLINE
- PESCE
(Selezionando un ingrediente potrai accedere alla scheda dettagliata e visualizzare altre ricette preparabili con lo stesso).

ESECUZIONE:


Fate lessare una grossa patata, 2 carote, una barbabietola, 2 etti di cipolline, 2 etti di fagiolini, 3 etti di piselli. Cotta che sia la verdura, tagliate a dadolini la patata, le carote, la barbabietola, poneteli in un recipiente di terracotta con cipolline, piselli e fagiolini a pezzetti e punte d’asparagi (conservati in scatola), condite con abbondante olio e limone battuti insieme. Aggiungete degli avanzi di pesce lesso privati delle lische e sminuzzati, alcune code di gamberi o scampi, qualche filetto d’acciuga; mescolate bene il tutto e versatelo in uno stampo unto d’olio, comprimete bene la composta affinchè ne venga una massa compatta. Dopo una decina di minuti, capovolgete lo stampo su un piatto di portata. Avrete preparato una salsa bianca e una majonnaise di 2 tuorli; mescolate a poco a poco la salsa bianca (fredda) con la majonnaise, unitevi (se vi piace) un cucchiaio di senape e versatela sulla composta. Guarnite con un carciofo e dischi di rapanelli.

Cerca nel sito

* scrivere la parola che descrive quanto si vuole trovare (ingrediente, ricetta o menù) se si tratta di una parola al plurale non inserire la vocale finale in modo da estendere le ricerche a tutte le che contengono quelle lettere (esempio arance  scrivendo “aranc” si otterranno tutti i testi contenenti le parole arance arancia aranciata)

La Missione

Ricercare, documentare e diffondere la cultura della "Cucina di Vigevano e della Lomellina" al fine di creare e mantenere la cultura della cucina locale, nell'interesse dei cittadini a fini culturali e alla creazione di un network a sostegno delle attività economiche e turistiche del territorio.

Contatti

Sede: Corso Cavour, 102 – 104
27029 VIGEVANO PV Italia
Tel. +39 0381 74217
Cel. +39 335 8131440
email info@tradizionialimentari.it

Centro Studi Tradizioni Alimentari

Registrato all’Ufficio delle Entrate di Vigevano il 31 gennaio 2005 al n. 347 serie 3 CF 94023260188 Iscritto al Registro Provinciale delle Associazioni senza scopo di lucro Sezione B) CULTURALE al n. PV-47 con ATTO N. 30234 DEL 26.02.2007