Fagioli con funghi porcini e verdure

Fagioli con funghi porcini e verdure

FONTE: Verdure e contorni

DIFFICOLTA': Facile

TIPO: Secondo

TEMPO DI ESECUZIONE: 3 ore minuti

STAGIONE: Ricetta autunnale

INGREDIENTI PRINCIPALI:

- FAGIOLI
- FUNGHI PORCINI
- VERDURE
(Selezionando un ingrediente potrai accedere alla scheda dettagliata e visualizzare altre ricette preparabili con lo stesso).

ESECUZIONE:


Terrina, scolino, casseruola, panno inumidito, coltellino, canovaccio, coltello, cucchiaio, tegame, zuppiera.

Per 4 persone:

300g di fagioli Borlotti secchi, 200g di funghi porcini, 1 patata, 1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano, 1 foglia di alloro, salvia, olio di oliva, sale.

Mettete i fagioli in ammollo in una terrina di acqua per 12 ore. Scolateli, raccoglieteli in una casseruola insieme con l’alloro, unite abbondante acqua, portate a ebollizione, regolate la fiamma e lasciate cuocere per 2 ore e 30 minuti o sino a quando saranno teneri, salando a fine cottura. Pulite i funghi con un panno inumidito, eliminando con un coltellino eventuali residui terrosi: se fosse necessario passateli velocemente in poca acqua tiepida e asciugateli subito, poi affettateli. Ungete con un cucchiaio di olio una teglia, disponetevi i funghi e infornateli a 180° per 20 minuti. Mondate tutte le verdure; affettate la cipolla, poi tagliate a pezzi la patata, la carota e il sedano. Ungete un tegame con un cucchiaio di olio, versatevi le verdure, 2 foglie di salvia, 2 cucchiai di acqua di cottura dei fagioli e fate cuocere a fiamma bassa per 20 minuti, aggiungendo altra acqua di cottura se fosse necessaria. Sgocciolate i fagioli, eliminate l’alloro, uniteli alle verdure insieme con i funghi, lasciate insaporire per 2 minuti mescolando, poi versate la preparazione in una zuppiera e servite completando con foglie di salvia.
Si possono usare anche funghi secchi, in quantità proporzionata, ammollati per circa 6 ore.

Cerca nel sito

* scrivere la parola che descrive quanto si vuole trovare (ingrediente, ricetta o menù) se si tratta di una parola al plurale non inserire la vocale finale in modo da estendere le ricerche a tutte le che contengono quelle lettere (esempio arance  scrivendo “aranc” si otterranno tutti i testi contenenti le parole arance arancia aranciata)

La Missione

Ricercare, documentare e diffondere la cultura della "Cucina di Vigevano e della Lomellina" al fine di creare e mantenere la cultura della cucina locale, nell'interesse dei cittadini a fini culturali e alla creazione di un network a sostegno delle attività economiche e turistiche del territorio.

Contatti

Sede: Corso Cavour, 102 – 104
27029 VIGEVANO PV Italia
Tel. +39 0381 74217
Cel. +39 335 8131440
email info@tradizionialimentari.it

Centro Studi Tradizioni Alimentari

Registrato all’Ufficio delle Entrate di Vigevano il 31 gennaio 2005 al n. 347 serie 3 CF 94023260188 Iscritto al Registro Provinciale delle Associazioni senza scopo di lucro Sezione B) CULTURALE al n. PV-47 con ATTO N. 30234 DEL 26.02.2007